In questo articolo parliamo di tutto quello che c’è da sapere sulla vetrocamera. Sai che si chiama anche “il vetro camera”? Ti spiegheremo perchè noi preferiamo chiamarla “la vetrocamera” e cercheremo di dare risposta a queste domande:

  • come funziona la vetrocamera?
  • quanti tipi di vetrocamera esistono?
  • quanto è spessa è la vetrocamera?
  • quanto costa la vetrocamera?

Che cosa è la vetrocamera?

Se cerchiamo in rete troviamo sia il termine al femminile “la vetrocamera”, con le parole unite, che il maschile “il vetro camera”, con parole unite o divise. Vi sembrerà un dettaglio, ma non lo è.

Il femminile, nella definizione da vocabolario, si riferisce ad una:

struttura costituita da due lastre di vetro parallele, sigillate ermeticamente e distanziate fra loro in modo da contenere una camera d’aria disidratata; è usata per finestre e vetrate per la sua capacità di garantire l’isolamento termico e acustico.

A noi piace questa definizione, perchè è proprio quello che facciamo, quindi preferiamo questo modo di scriverlo e il femminile, rispetto alla definizione data da Wikipedia che definisce “il vetro camera” (scritto anche vetrocamera) come un:

sistema di isolamento costituito da due o più lastre di vetro, distanziate tra loro da un elemento separatore e sigillate ermeticamente lungo i bordi.

Questa definizione ci pare molto riduttiva, perché pone l’accento non sui vetri, ma sulla funzione isolante.

A nostro parere non spiega bene che i protagonisti sono i vetri, che creano la camera, quindi lo spazio tra le lastre circondato da un sottile telaio metallico, sigillato su entrambi i lati, che garantisce l’isolamento, perché è riempito con aria o gas specifico (argon).

Potete chiamarlo come volete, al maschile o al femminile, scriverlo con le parole staccate o unite, addirittura preferite chiamarlo doppio vetro? E’ un po’ antiquato ma da perfettamente l’idea.

Chiamateli come preferite, conosciamo ogni segreto di questa tipologia di vetri, perchè li facciamo da decenni!

Quanti tipi di vetrocamera esistono?

Esistono diverse tipologie di vetrocamera, basate sul tipo di vetro utilizzato e sulle lavorazioni aggiuntive. Alcuni tipi di vetro utilizzati possono includere:

  • Vetro stratificato

  • Vetro temprato

  • Vetro con coating

  • Vetro acidato

  • Vetro serigrafato

Di ognuno di essi parleremo specificamente e tecnicamente nei prossimi mesi; per ora ti offriamo le seguenti brevi definizioni delle tipologie di vetro menzionate:

  • stratificato: composto da due o più lastre di vetro separate da uno strato intermedio di materiale plastico.
  • temprato: trattato con calore o sostanze chimiche per aumentare la sua resistenza.
  • con coating: rivestito con un materiale specifico per migliorare le sue proprietà, come la resistenza ai raggi UV o l’isolamento termico.
  • acidato: trattato con acido per creare una superficie opaca.
  • serigrafato: decorato con disegni o motivi stampati.

Inoltre, devi sapere che ogni tipologia di vetro può far parte di vetrocamere a doppia o tripla vetrata.

La vetro camera inoltre, offre coefficienti di isolamento diversi a seconda che si tratti di doppia o triple vetrocamera. Per la scelta del giusto coefficiente di isolamento ti invitiamo a contattarci, il nostro ufficio tecnico sarà in grado di delineare per te la migliore soluzione.

Spessore: come scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze?

La scelta dello spessore della vetrocamera dipende dalle specifiche esigenze del tuo cliente.

In generale, maggiore è lo spessore del vetro, maggiore sarà la sua capacità di isolare termicamente e acusticamente l’ambiente interno.

È importante scegliere uno spessore adeguato alle specifiche esigenze dell’edificio, in modo da garantire il massimo livello di comfort e risparmio energetico. Allo stesso tempo lo spessore influenza decisamente il costo del vetro che acquisterai e pertanto quello dell’infisso che vorrai fornire al tuo cliente.

Noi suggeriamo sempre di contattarci al fine di trovare il giusto equilibrio fra le richieste del tuo cliente e il vetro che potrà soddisfarle.

La vetrocamera è una soluzione molto diffusa per gli infissi, grazie alla sua capacità di isolare termicamente e acusticamente gli ambienti. Tra le diverse tipologie di vetrocamera disponibili, quella stratificata rappresenta una scelta ideale per chi desidera una maggiore sicurezza degli infissi

Vetrocamera

Il prezzo: quanto costa questa soluzione per gli infissi?

Il prezzo della vetrocamera dipende da:

  • dimensioni,
  • spessore,
  • tipologia di vetro scelta.

In generale i listini poi variano sulle base delle condizioni di mercato ed in particolare dal costo di approvvigionamento delle grandi lastre (esse hanno subito forti rincari negli anni recenti 2021 e 2022).

Non è solo listino però, la profonda conoscenza della Vetreria Valmarecchia nel settore, quasi 50 anni di storia, è molte volte determinante nella scelta del “prodotto” più conveniente.

È successo infatti tante volte che un serramentista ci abbia contattato per forniture di vetro camera, sovradimensionate (negli spessori e nella tipologia) perché non sufficientemente conoscitore dei vari UG del vetro. È questo il motivo per cui ti consigliamo sempre di contattarci prima di preparare il tuo preventivo, solo in questo modo potrai esse competitivo ed offrire al tuo committente la giusta soluzione.

Basso emissivo: la soluzione ideale per risparmiare energia

La vetrocamera basso emissivo è una soluzione ideale per chi desidera ridurre i costi di gestione degli impianti di riscaldamento e raffreddamento. Questa tipologia di vetrocamera è rivestita da una sottile pellicola metallica, che riflette la radiazione infrarossa verso l’esterno, impedendo il passaggio del calore dall’interno all’esterno. In questo modo, si riducono i consumi energetici, favorendo un maggiore risparmio economico.

La veneziana interna: la soluzione perfetta per l’estetica degli infissi

La vetrocamera con veneziana interna è una soluzione molto apprezzata per l’estetica degli infissi. Questa soluzione prevede l’inserimento di una veneziana all’interno della vetro camera, garantendo una maggiore eleganza e pulizia estetica degli infissi. La veneziana può essere controllata attraverso un sistema magnetico o elettrico, permettendo di regolare la luminosità dell’ambiente in modo semplice e intuitivo. Noi nei nostri vetri consigliamo di usare le veneziane Pellini® ideali per:

  • qualità
  • estetica
  • funzionalità

Produzione vetrocamera per infissi: affidati a un professionista del settore

La produzione di vetrocamera per infissi richiede un elevato grado di specializzazione e competenza. È pertanto importante affidarsi a un produttore professionale e specializzato, in grado di garantire soluzioni personalizzate e di alta qualità per ogni esigenza.

La Vetreria Valmarecchia è in grado di offrire soluzioni di vetrocamera per infissi personalizzate e di alta qualità, grazie alla sua esperienza pluriennale nel settore e alla capacità di adattarsi alle specifiche esigenze dei clienti.

Vetrocamera triplo vetro: la soluzione ideale per l’isolamento termico

La vetro camera triplo vetro rappresenta la soluzione ideale per chi desidera un elevato livello di isolamento termico degli infissi. Questa tipologia di vetrocamera prevede l’utilizzo di tre lastre di vetro, separate da due intercapedini, che garantiscono un’ottima capacità di isolamento termico e acustico.

La vetrocamera triplo vetro è una soluzione ideale per edifici ad alta efficienza energetica, garantendo un elevato livello di comfort e risparmio energetico.

Per quanto riguarda il peso è importante ricordare che maggiore è lo spessore del vetro, maggiore sarà il suo peso. Tuttavia, la scelta della vetro camera più adatta alle specifiche esigenze dell’edificio dipende da molti altri fattori, come ad esempio l’isolamento termico e acustico, la sicurezza degli infissi e l’estetica degli stessi.

Conclusioni

In conclusione, la vetrocamera è un sistema di isolamento composto da due o più lastre di vetro, separate da un elemento distanziatore e sigillate ermeticamente. Esistono diverse tipologie di vetrocamera, tra cui il vetro stratificato, temprato, con coating, acidato e serigrafato. Ogni tipo ha caratteristiche specifiche che lo rendono adatto a diverse esigenze.

La vetro camera può essere a doppia o tripla vetrata, offrendo livelli di isolamento diversi. La scelta dello spessore della vetro camera dipende dalle specifiche esigenze del cliente e influisce sul costo del vetro così come le sue dimensioni, lo spessore e la tipologia di vetro scelto.

Esistono poi soluzioni specifiche come il vetrocamera basso emissivo, ideale per risparmiare energia, e il vetro camera con veneziana interna, apprezzato per l’estetica degli infissi.

La produzione di vetrocamera richiede un elevato grado di specializzazione e competenza, per questo è importante affidarsi a un produttore professionale e specializzato.

Affidati alla Vetreria Valmarecchia per la produzione di vetrocamera personalizzato, grazie alla nostra esperienza pluriennale nel settore e alla capacità di adattarci alle specifiche esigenze dei clienti.

Per scegliere il giusto vetro da abbinare al tuo serramento

Descrizione immagine

Lascia un commento